Ipnosi e Golf


"Non bisogna illudersi, il gioco è dominato fino al 95 % dalla testa. A chi gioca male non serve il maestro da golf ma un psichiatra." Tom Murfhy

l'effetto dell'ipnosi in combinazione con il lavoro mentale classico in questo sport è paragonabile a un turbo o a una lente d'ingrandimento. Lo scopo dell'ipnoGolf non è mai di sottrarre ad un atleta una tecnica che già utilizza e padroneggia, ma di essere in grado di gestire al meglio le proprie emozioni e di consequenza di perfezionare le sue capacit. Sandra Smith

Per me è stato un corso di aggiornamento ricco di nuovi imputs i quali sicuramente posso usare anche in altri ambiti dell'ipnosi.

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti